FRANCOFONTE E DINTORNI


Vai ai contenuti

Chi ci ha scritto?

Oggetto:
Da:
A: studio.salemi@virgilio.it Blocca mittente 28/07/2008 10.31

Nome e Cognome: Susanna Scirè
Titolo Messaggio: Perchè hanno lasciato che in contrada
Giardinello venisse distrutto l'edificio che mio padre mi ha lasciato
e che è stato anche sede della scuola di Agraria del paese nonostante
i ripetuti appelli rivolti anche al Comune per poterlo conservare?

Susanna.

Nome e Cognome: Ottavio Ruggiero da Napoli
Titolo del Messaggio: Saluti da Napoli
Testo Messaggio:

Salve a tutti, scrivo da Napoli e sono un dichiarato simpatizzante e sostenitore di Francofonte e delle sue tradizioni e risorse. Tutto questo per vari motivi: ospitalità, disponibilità e onestà intellettuale. Ho conosciuto, e sono stato a Francofonte circa 10 anni fa, grazie a una persona a me molto cara: Stefano Privitelli per gli amici \"Privitus\". Confesso che a Francofonte è stata la seconda città Siciliana dove sono stato, ma la prima alla quale mi sono affezzionato. Conservo un bellissimo ricordo di quella volta, quando venni ad incontrare, per lavoro, una persona mai vista prima. Ci intendemmo subito. Stefano lo ricordo come una persona proiettata nel futuro, con i piedi ben saldi nel presente, ma orgoglioso della tradizione Francofontese e Siciliana. Voglio ringraziarlo pubblicamente per la sua disponibilità, ed ospitalità, con lui tutta la sua famiglia a partire da Pippo fino a Josef. Il caso ha voluto che in questi giorni ho incontrato, una persona che vive a Napoli ma nato a Francofonte. Mi ha ricordato i bei giorni passati a Francofonte e le sue deliziose arance. Vi sarei grato se poteste girare o far pervenire a Stefano Privitelli questa mail, perchè io non ci riesco. Grazie e Forza Francofonte.


Dei concittadini, residenti in Germania, di cui, per motivi di privacy, si omettono i nomi hanno inviato il messaggio qui di seguito riportato, con il quale chiedono un'aiuto al Comune, relativo alle spese di trasporto dei loro mobili, al fine di rientrare in Italia. Abbiamo già provveduto ad inviare una lettera al Sindaco, con cui segnialiamo la situazione.


Vivo in Germania da 22 anni, ho 4 figli è sono coniugata con......................................
Il mio desiderio è di poter ritornare nel luglio del 2009 per sempre a Francofonte. Mi sono informata nel Consolato generale di Colonia per delle Agevolazioni, quanto riguardano il Trasporto Mobilico che ho quà. Mi hanno detto di informarmi nel mio Comune per qualche Agevolazione, non potendo affrontare la Spesa del Trasporto. Io e la mia famiglia abbiamo intenzione di cancellarci dall'AIRE per sempre. Mio marito vive quà in Germania da più di 40 Anni, e cene stiamo accorgendo che la Germania non è più quella di una volta.

Prego di prendere in considerazione questa E-mail seriamente perchè ne ho molto bisogno, io e la mia famiglia, di avere una risposta per quanto riguardano le Agevolazioni sottoscritte.

Distinti Saluti.

Home Page | Perchè | Come raggiungerci | Comune | La storia e gli uomini illustri | Appuntamenti | Le nostre arance | La cucina e le ricette | Forum-Chat | Guest-Book | Chi ci ha scritto? | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu